Una donna sposata che si innamora di

Buon giorno a tutti. Sono arrivate molte mail riguardo a uno dei video in cui parlavo dellamore. Oggi voglio riprendere questo argomento. Quasi tutti hanno nella mente lidea profondamente sbagliata che gli amori finiscono perché qualcuno ha sbagliato qualcosa, oppure perché laltro o laltra hanno.Io oramai sto male, sto bene solo quando sono insieme a lei, sono geloso del marito, col quale lei mi dice non avere più rapporti sessuali e tenere un comportamento affettivo molto distaccato. Non so se il mio sogno ad occhi aperti si realizzerà mai.Le ho proposto di staccarci finchè lei non sarà libera ma mi ha detto di non che senza la mia continua presenza non riesce ad andare avanti. Ha anche paura a lasciarlo per il discorso delle rispettive famiglie, ma così sta facendo male a me.Oppure perché lincontro con unaltra persona è andata a scontrasi con i loro codici morali. Per esempio: «Io mi sono innamorata di un uomo dice Carla ma io lidea di tradire mio marito lho sopportata per un certo periodo, poi mi ha sconquassato la testa.Ma semplicemente perché tu, accendendo quella luce interna, quellardore, quel fuoco, quellebbrezza, ti collochi in un ambito creativo del cervello, dove si sta valorizzando la tua fioritura. Io parlo molto di casi di persone che hanno vissuto amori che li hanno portati a realizzare meglio.Secondo me lei ha paura, non è sicura di amarti al cento per ova a darle un pò di tempo, continuate a vedervi per un pò, falle capire quanto la vuoi. E se vedi che non si muove da li, allontanati tu.Vedrai che se si accorge che senza di te non può stare e che ti vuole bene veramente, correrà da te! In bocca al lupo. Mi piace Santo marone che mattone Apre la tua vita a una novità bamboloamoroso, la separazione tra i paragrafi.Lamore che comunque ha provato nei suoi confronti e le sue insistenze possono averla indotta ad unaltra "notte damore" con lei. Le posso solo suggerire di mettere definitavemente la parola "fine" a questa relazione, e trovarsi un"amore" con cui costuire il suo futuro.Lei che pensava di essere una persona stanziale è diventata, invece, una grande viaggiatrice. Questa donna in qualche anno ha aperto unagenzia di viaggi che le ha dato tantissime soddisfazioni e soprattutto che lha fatta sentire a casa.E attenzione bene, la nostra anima non perdona quando noi distruggiamo gli amori attraverso i nostri pensieri. La nostra anima vuole accondiscendere a ciò che proviamo e decidere lei dove portarci. Se sarà un amore che dovrà diventare un matrimonio, lo diventerà, una convivenza, lo.Forse ne ero innamorato anche io ma sta di fatto che rivedendola dopo le vacanze in piscina allinizio dei corsi, non ho resistito e ho cercato di rialacciare. Il suo comportamento è cambiato, molto staccata e schiva, mentre prima sembrava che stesse morendo senza di.Noi nella vita dobbiamo sentirci a casa. Che cosè questo amore, questa ebbrezza? E qualcosa che si accende non per stabilire se devi andare a vivere con lui o per stabilire se devi lasciare lunione precedente.Noi non ci innamoriamo perché cè qualcuno che ci piace per davvero, non è così. Noi ci innamoriamo perché le aree del cervello dellamore, le immagini dell amore, scendono in campo. A un certo punto della nostra vita qualcosa ha bisogno dellamore e delle sostanze.


236