Cerco un uomo gay negli stati uniti

Quello di "oggi - ha postato Obama - è un grande passo nella nostra marcia verso l'uguaglianza". Il presidente statunitense - che ha già incassato successi sul trattato di libero scambio e sulla sanità negli ultimi tre giorni - ha tenuto un discorso per congratularsi.Questo significa che tutti i 50 Stati del Paese dovranno permettere a due persone dello stesso sesso di sposarsi e riconoscere i matrimoni omosessuali contratti in qualsiasi parte del Paese. Una 'vittoria' per il presidente Usa, Barack Obama, il quale ha subito scritto su Twitter.Ma allo stesso tempo il matrimonio sarebbe stato solamente riconosciuto come unione tra un uomo ed. ai matrimoni gay. giuridico negli Stati Uniti d.Obama ha aggiunto che «quando tutti gli americani sono trattati in maniera uguale, siamo tutti più liberi». Secondo un sondaggio di Gallup, dal 1996 al 2014 i cittadini americani favorevoli alla legalizzazione dei matrimoni gay sono passati dal 27 al 55 per cento."L'amore è amore - ha detto Obama - è stata una conquista straordinaria, persone comuni possono fare azioni straordinarie. L'America dovrebbe essere fiera di loro. Oggi abbiamo reso la nostra Unione un po' più perfetta" ( qui il video ).Ha infatti divulgato la notizia sul proprio profilo Twitter utilizzando lhashtag #lovewins, lamore vince, affermando che oggi è un grande passo nella nostra marcia verso luguaglianza. E intanto nelle nostre principali città, come. Bologna e Milano, i sostenitori dei diritti LGBT si preparano a sfilare.Infatti ancora 13 gli Stati che ancora vietavano il matrimonio gay e che dovranno ora adeguare la loro legislazione dopo la sentenza della Corte Suprema. Lo stesso presidente Usa, Barack Obama, ha espresso le sue congratulazioni agli attivisti e a tutti gli americani per il.Altri tweet di congratulazioni sono arrivati dalla candidata alla Casa Bianca, Hillary Clinton, e da un altro candidato democratico, Martin O'Malley, ex governatore del Maryland. Intanto a Washington continuano i festeggiamenti sulla scalinata della Corte suprema.Nonostante gi 37 stati americani avessero legalizzato il matrimonio gay negli ultimi anni, e grazie a unaltra. Il presidente degli Stati Uniti Barack.La Corte Suprema degli Stati Uniti ha reso incostituzionali le leggi statali che vietano il matrimonio gay, rendendolo di fatto legale in tutto il paese. La decisione è stata presa con cinque giudici favorevoli e quattro contrari: è stato stabilito che in base al Quattordicesimo emendamento della Costituzione.Corte Suprema degli Stati Uniti dAmerica ha stabilito che il matrimonio è un diritto garantito dalla Costituzione anche alle coppie omosessuali. Cosa significa questo? Vuol dire che tutti i 50 Stati del Paese dovranno permettere a due persone dello stesso sesso di sposarsi e riconoscere i.




69